masaniello-atrani-534x462jpg

Atrani si prepara a vivere mercoledì 21 agosto i “Sapori del Mare” la tradizionale sagra del pesce azzurro che rappresenta uno degli eventi più attesi in Costa d’Amalfi. Ricco il menù che comprende: bruschette con alici marinate e pomodorini, occhi di lupo con totani e patate, la parmigianina di alici, il celebre pasticciotto atranese, anguria, acqua e vino. Il costo del biglietto sarà di 18 euro. I tanti ospiti che hanno scelto la cittadina della Costiera come meta delle proprie vacanze potranno visitare il percorso gastronomico ritirando le portate negli stand allestiti lungo il corso della cittadina costiera e Piazzale Europa. Stand che resteranno aperti dalle 19.30 per gli ospiti stranieri, abituati a cenare prima e dalle 20.30 per tutti gli altri. Ad accompagnare il ricco menù a base di pesce la musica e le danze popolari del gruppo “’A Paranza d’a Custiera”. Ma lo spettacolo non finisce qui. A partire dalle 21.00 la Compagnia Teatro “Grimaldello” metterà in scena “Gettare le Reti” per la direzione artistica di Antonio Grimaldi e con la partecipazione speciale dell’attrice Anna Rita Vitolo, reduce dal successo de “L’amica geniale”. Atrani indosserà la sua veste più bella trasformandosi per magia in un vero teatro a cielo aperto pronto ad ospitare lo spettacolo che si svilupperà tra Largo Alagno, la spiaggia e la località Scoglio a Pizzo.



Locandina Sapori del marejpg



Progetto cofinanziato con i fondi a valere sul programma operativo complementare (POC Campania 2014/2020